Mar 19 2024 /

Aggiornamento marzo 2024

Aggiornamento marzo 2024

Sappiamo che una comunicazione rapida ed efficiente con i clienti è fondamentale nel bel mezzo della stagione fiscale: ecco perché siamo lieti di annunciare che ora è possibile inviare messaggi SMS ai clienti direttamente da TaxDome! Visto lo stress di questo periodo dell’anno, il resto degli aggiornamenti è ridotto al minimo: sono utili, ma di poco conto, per non interrompere il flusso di lavoro della stagione.

Vi ricordiamo inoltre che se quest’anno volete offrire ai vostri clienti un’esperienza a 5 stelle per la dichiarazione dei redditi, assicuratevi che scarichino l’app mobile per clienti di TaxDome. Il mese scorso abbiamo condiviso le nostre valutazioni stellari (top 100 nelle app per la finanza) negli app store iOS e Android e ogni giorno riceviamo recensioni sempre più sorprendenti su come la nostra app mobile per i clienti abbia reso la stagione fiscale un gioco da ragazzi per i clienti dei nostri clienti. I vostri clienti vi ringrazieranno.

Il processo di importazione degli account, abbiamo aggiunto ulteriori opzioni di firma elettronica e altro ancora. Quindi, diamoci da fare.

Un’anticipazione: 

  • Reportistica basata sull’IA in TaxDome: ora in fase di beta testing, questa nuova ed entusiasmante funzione vi consente di sfruttare appieno il potenziale dei vostri dati all’interno di TaxDome. Ottenete informazioni in tempo reale sulla produzione, l’efficienza e i risultati del vostro team grazie a dashboard interattive adattate ai workflow della contabilità. 
  • Stato del cliente “pizza tracker”: presto sarete in grado di fornire ai vostri clienti maggiore controllo e trasparenza attraverso aggiornamenti in tempo reale dello stato direttamente nel loro portale. Gli stati di avanzamento del cliente cambiano automaticamente in base all’avanzamento dei lavori nel workflow.
  • Tracciabilità del tempo migliorata: presto potrete semplificare ulteriormente i vostri flussi di lavoro creando voci di tempo direttamente all’interno dei task e dalle barre laterali dei lavori, invece di navigare in una pagina separata.

Guardate un video che illustra tutte le nuove funzionalità e i miglioramenti:

 📑 Preventivi

Maggiore controllo sui preventivi

Volevate un maggiore controllo sulla creazione, il salvataggio e il monitoraggio dei preventivi e noi vi abbiamo ascoltato. Ora, quando si creano i preventivi:

  • Vi verrà chiesto di non lasciare la pagina dei preventivi senza salvare: niente più lavoro perso!
  • È possibile trovare i preventivi parzialmente firmati direttamente nella pagina dei Preventivi, in modo da sapere chi deve ancora firmare.
  • Potrete creare nomi diversi per i modelli di preventivo e per i singoli preventivi, proprio come avviene per i modelli dei questionari e delle email.

Tutto questo si aggiunge alla personalizzazione unica che solo TaxDome offre.

📞 CRM

Importazione più veloce

Abbiamo trovato un modo per farvi risparmiare tempo durante il processo di importazione, rendendo più semplice la definizione dei tipi di account e l’assegnazione dei membri del team. 

Ora, l’assegnazione di un tipo di account è richiesta nella seconda fase del processo di importazione, facendo così in modo che non la perdiate. È possibile scegliere:

  • Individuale
  • Azienda
  • Altro
  • Usare la colonna Tipo di account (nel file CSV)
  • Ignora (per aggiornare gli account esistenti)

Inoltre, ora è possibile assegnare i membri del team agli account direttamente durante l’importazione, estraendo le informazioni dal file di importazione. In questo modo si eliminano i passaggi aggiuntivi per l’assegnazione dei membri del team ai nuovi account, in modo che il team possa rispondere più rapidamente alle esigenze dei clienti. 

Per saperne di più su questa modifica, abbiamo aggiornato la pagina di supporto per importare i clienti su TaxDome. Se avete bisogno di assistenza per l’importazione, contattate il nostro team.

📚 Documenti

I clienti possono caricare intere cartelle

Abbiamo un’ottima notizia per i vostri clienti, che è anche una splendida notizia per la vostra organizzazione. I clienti possono ora caricare intere cartelle e tutti i contenuti al loro interno. In questo modo è più facile per loro fornire le informazioni necessarie in una cartella preorganizzata, invece di dover caricare i documenti uno per uno. Questa opzione era già disponibile per il personale dello studio, ma ora è stata aggiunta al portale dei clienti.

Per farlo, è sufficiente utilizzare il pulsante “carica cartella” nella sezione “documenti” del portale clienti, o semplicemente trascinare la cartella nella sezione “documenti”.

Opzioni di firma elettronica aggiunte

Il mese scorso abbiamo annunciato le firme elettroniche avanzate (AdES) e le firme elettroniche qualificate (QES) per migliorare ulteriormente le nostre funzionalità di firma elettronica per gli studi contabili dell’Unione Europea (UE). A marzo abbiamo aggiunto ancora più fornitori di verifica con le firme avanzate D-Trust e ZealID.

Queste nuove opzioni renderanno più facile per i vostri clienti utilizzare firme elettroniche sicure per firmare preventivi, dichiarazioni dei redditi e altri documenti essenziali, semplificando ulteriormente il vostro flusso di lavoro da un capo all’altro. 

🔥 Altri aggiornamenti

  • Webinar: scoprite come padroneggiare il processo di firma elettronica consultando i nostri webinar, in cui trattiamo un’ampia gamma di funzionalità, dalla richiesta di firma elettronica all’autenticazione avanzata, ai modelli, ai firmatari multipli e altro ancora. 
  • TaxDome Academy: non perdete mai una notifica o un messaggio dai clienti, grazie alla nostra nuovissima Guida alla comunicazione con i clienti. Questa nuova serie di corsi spiega come impostare gli elementi essenziali di comunicazione e come tenere i clienti al corrente utilizzando chat, email in blocco, SMS e altri strumenti. 
  • Fatture: ora è più facile tenere traccia delle informazioni di pagamento per le fatture ricorrenti. Le fatture mostreranno se il pagamento è impostato per essere ripetuto automaticamente o se è stata inviata o meno una richiesta di pagamento. Queste informazioni si trovano sia nell’elenco delle fatture che nella barra laterale delle fatture ricorrenti.   
  • Filtri degli account: abbiamo ripristinato la possibilità di filtrare gli account a cui i clienti non hanno mai effettuato l’accesso. A tale scopo, è possibile selezionare l’opzione “mai” nel menu a discesa del filtro “ultimo accesso”. In questo modo è possibile vedere quali clienti non hanno ancora utilizzato il portale clienti. 

A marzo vi offriremo tutte queste novità, oltre ad altre 52 modifiche e correzioni! 

Aspettatevi altre interessanti novità il mese prossimo. Fino ad allora, iscrivetevi a LinkedIn per porre domande, richiedere funzionalità o chattare con altri utenti di TaxDome. 

E nel caso in cui ve lo siate perso, ecco un riepilogo delle principali funzionalità che abbiamo trattato nell’aggiornamento di febbraio 2024.

Jeff Nichols

Jeff è uno scrittore di contenuti che lavora nel settore SaaS e B2B, in particolare nel campo della fatturazione e della contabilità. Gli piace aiutare le aziende a prendere decisioni ponderate che le aiutino a crescere e a raggiungere i loro obiettivi. Come scrittore di TaxDome, Jeff crea contenuti che aiutano i clienti a comprendere meglio la piattaforma e ad essere sempre informati sugli sviluppi del settore contabile.

Ebook CTA

l'eBook è stato inviato

Si è verificato un errore durante l'elaborazione della richiesta. per favore riprova più tardi

Vuoi passare ad uno studio fiscale completamente da remoto?

Inserisci un indirizzo email valido.

Scegli il tuo paese e la tua lingua